Cookie Consent by PrivacyPolicies.com
In Genova Today.com


In Genova Today.com



Mostra Michelangelo Divino artista a Palazzo Ducale di Genova

La Mostra Michelangelo Divino artista in corso a Palazzo Ducale di Genova: gli artisti e le opere, i periodi e gli orari, gli articoli e il comunicato stampa della mostra.

Mostra Michelangelo Divino artista Genova
Michelangelo Divino artista - Palazzo Ducale, Loggia degli Abati, Piazza Giacomo Matteotti, 9 - Genova

Mostra in corso dal 21 ottobre 2020 al 11 luglio 2021

A Palazzo Ducale vanno in mostra 139 opere, di cui 60 originali provenienti dal caveau di Casa Buonarroti, del poliedrico genio rinascimentale. La mostra illustra inoltre l'incredibile vita vissuta da Michelangelo, capace di essere protagonista assoluto della scena rinascimentale.

Comunicato stampa della Mostra Michelangelo Divino artista

Scultore, pittore, architetto e poeta, Michelangelo Buonarroti fu artefice di opere incomparabili per tensione morale, energia della forma, complessità dei concetti espressi. Alla figura di Michelangelo, che può dirsi unica nella storia della civiltà occidentale, e alla sua unicità che ancora oggi appare intramontabile, Palazzo Ducale dedica la mostra Michelangelo. Divino artista, prodotta e organizzata in collaborazione con l’Associazione Culturale MetaMorfosi e curata da Cristina Acidini con Elena Capretti e Alessandro Cecchi.

"Nella sua vita prodigiosamente lunga e operosa, infatti, l’artista fin dalla prima adolescenza fu in contatto, grazie al suo talento e, in seguito, alla sua fama, con personaggi d’alto rango dell’età rinascimentale, in posizioni chiave nella politica, nella religione, nella cultura.
Nessun altro artista ha mai potuto vantare, né può oggi vantare, d’aver frequentato sotto il loro stesso tetto due futuri pontefici da giovinetti – Leone X e Clemente VII, di stirpe medicea – o di aver servito ben sette Papi, o di aver intrattenuto rapporti diretti con mecenati della grandezza di Lorenzo il Magnifico e dei reali di Francia, Francesco I di Valois e la nuora Caterina de’ Medici.".

- Cristina Acidini, curatrice della mostra

Generoso e sospettoso, schietto e prudente, amabile e brusco, Michelangelo è uomo dalle mille contraddizioni, che emerge più affascinante e carismatico ogni volta che si riprende in considerazione l’immensa mole dei capolavori da lui creati e dei documenti che ci guidano a ricostruirne la vita, l’opera, le relazioni e gli affetti.

Il progetto di una mostra su Michelangelo deve sempre fare i conti con l’inamovibilità della grande maggioranza delle opere autografe dell’artista. Si tratta infatti di statue in marmo e di affreschi, divisi tra musei (prevalentemente a Firenze) e i palazzi Apostolici Vaticani. Risulta quindi tanto più eccezionale la presenza in mostra, in Palazzo Ducale a Genova, di due eccelse sculture in marmo di Michelangelo: la Madonna della Scala del 1490 proveniente da Casa Buonarroti e il monumentale Cristo redentore di San Vincenzo Martire di Bassano Romano. Oltre alle sculture saranno esposti disegni autografi e lettere, rime, e altri scritti originali, conservati per la maggior parte a Casa Buonarroti.

Orari: da martedì a domenica dalle 10 alle 21 (la biglietteria chiude un'ora prima). Lunedì chiuso.
Biglietti: intero € 12, ridotto € 10, ridotto scuole € 4.
Telefono: +39.010.8171600
E-mail: biglietteria@palazzoducale.genova.it
Sito web: Palazzo Ducale

In Genova Today è aggiornato ogni giorno

© In Genova Today
Tutti i diritti riservati